Spedizione Express Gratuita
Sara Bonora

Dice di studiare solo matematica… noi non ci crediamo.

Intervista: in uscita ad aprile

L’amore cieco

“Un uomo onesto, un uomo probo
Si innamorò perdutamente
D’una che non lo amava niente.”

La ballata dell’amore cieco – F. De Andrè

Una mano di donna manovra come un burattino un cuore, esattamente come nella canzone, spinge l’uomo a terribili atrocità per testare il controllo e il potere che ha su di lui.. e bearsene.

Spell

Incantesimo di una maga.
La magia avvolge al centro potere e vita, che gravitano sul suo palmo in attesa di essere rilasciata.

Tartarughe

Due mani sorreggono un vortice di acqua in cui nuotano tranquille delle piccole tartarughe.

Art Nouveau

Un ritratto di donna che rimanda all’arte di inizio secolo, con i suoi particolari e i capelli resi quasi un dettaglio grafico, incorniciato da uno stormo di farfalle dorate.

Veleno

Rappresentare una boccetta di veleno per rimandare ad un mondo magico e misterioso, da Mille e una Notte.

Mi sono ispirata alle pitture ad hennè indiane per dare un tono esotico e affascinante alla mano, in contrasto con il pericolo rappresentato dalla boccetta.

Preferenze Cookie
Iscriviti alla newsletter
* Campi richiesti